Officine digitali diventa “trentina” con Dedagroup


La trentina Dedagroup, attiva nel settore dell’Information Technology, ha acquisito la bolognese Officine Digitali, ‘web agency’ specializzata nella realizzazione di progetti digitali e sviluppo di soluzioni applicative per l’integrazione di contenuti su piattaforme tecnologiche. E’ quanto si legge in una nota della stessa Dedagroup secondo cui l’azienda emiliana verrà incorporata in Dedagroup Wiz, specializzata nella progettazione di esperienze digitali. “L’operazione che annunciamo oggi è un ulteriore passo che Dedagroup compie per aiutare i propri clienti a cogliere tutte le opportunità di crescita dell’era digitale – osserva l’ad Gianni Camisa -: l’acquisizione di una realtà significativa come Officine Digitali rafforza il patrimonio di competenze, esperienze e soluzioni del gruppo, in linea con la strategia di sviluppo che intendiamo perseguire nei prossimi anni”. Officine Digitali, incorporata in Dedagroup Wiz, darà vita ad una realtà che sviluppa un fatturato di 5,5 milioni di euro, ha all’attivo oltre 500 portali gestiti e 350 clienti, impiega 65 figure altamente specializzate, nelle sedi di Bologna, Napoli e Lugano, in Svizzera.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet