Offerta acquisto Certina per la Demm


Finisce in mani tedesche, quelle di Certina – holding di ristrutturazioni aziendali controllata da Scv – la Demm di Porretta, azienda metalmeccanica da 3 anni in amministrazione straordinaria. Lo comunicano la Fiom-Cgil e la Fim-Cisl bolognesi secondo cui “l’offerta d’acquisto presentata prevede il passaggio attraverso una newco con il trasferimento di 125 dipendenti sui 191 attuali, nonché l’azzeramento della contrattazione aziendale, applicando agli stessi il contratto collettivo nazionale di Federmeccanica”.
Nel corso delle assemblee sindacali svolte oggi è stata illustrata l’offerta e annunciato ai lavoratori l’incontro con Certina che si terrà il prossimo 4 maggio durante il quale, verranno chiesti la “salvaguardia del più alto numero occupazionale ed il mantenimento dei diritti oggi presenti in Demm”.
Inoltre, viene sottolineato dai sindacati, si chiede “alle istituzioni tutte, a partire dal Ministero dello Sviluppo Economico l’utilizzo di tutti gli ammortizzatori sociali disponibili”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet