Nuova influenza, sette nuovi casi in Emilia-Romagna


BOLOGNA, 15 LUG 2009 – Ancora sette casi di influenza A H1N1 sono stati diagnosticati a cittadini dell’Emilia-Romagna. Vanno ad aggiungersi ai sei contagi resi noti solo due giorni fa.Questa volta si tratta di due persone provenienti da soggiorni in Spagna, una donna di 41 anni che abita nel Bolognese e un uomo di 27 residente nel parmense; tre ragazzi appena rientrati da una vacanza studio a Londra (due ragazze del Modenese e uno della provincia di Ravenna); un bambino di un anno che vive nel Reggiano ed era stato con la famiglia in Australia; un bimbo di due anni del Modenese, parente del bambino che nei giorni scorsi aveva contratto l’influenza al rientro con la famiglia dal Cile.Tutti e sette sono in buone condizioni di salute.Fin dalle prime ore sono state messe in atto, da parte delle Aziende sanitarie interessate, in costante contatto con le Autorità sanitarie regionali, le misure di sorveglianza previste dai protocolli, nei confronti di famigliari, amici e conviventi. Le diagnosi di influenza A H1N1 sono state confermate dal laboratorio dell’Istituto di igiene dell’Università di Parma e dal Centro regionale di riferimento per le emergenze microbiologiche (Crrem) del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. Complessivamente, a oggi, sono 36 i casi confermati in Emilia-Romagna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet