Nuova base logistica per Grandi Salumifici Italiani


BOLOGNA, 18 GIU. 2013 – Si estende per 30 mila metri quadrati e ospita oltre 39 mila posti pallet, disposti su 7 livelli di scaffalature. E’ la nuova base logistica che Grandi Salumifici Italiani ha inaugurato all’Interporto di Bologna. Una piattaforma strategica, sorta al centro dei territori in cui il Gruppo è storicamente insediato e che gestisce quotidianamente tremila ordini in tutta Italia e in Europa. I 480 mila chili di prodotti movimentati ogni giorno transitano dai depositi che raggiungono la temperatura di 12 gradi per i salami e di 4 per il fresco: affetati speck e prosciutto. E grazie ad un sistema tecnologico all’avanguardia, i bancali vengono caricati direttamente sui camion passano sotto un varco che legge un’apposita etichetta dotata di chip.Forte dei 650 milioni di euro di fatturato del 2012, Gsi prosegue dunque sulla strada dell’efficienza e della competitività. Una strada che ha fruttato un 17 per cento nell’export e che ora passa anche dall’Interporto bolognese.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet