Nordmeccanica piace a multinazionali


La piacentina ha firmato con la Dow Chemical, multinazionale del Michigan, che ha inaugurato in provincia di Como il nuovo Pack studio innovation center, per lo sviluppo applicativo degli adesivi per applicazioni di imballaggio un accordo per sviluppare una macchina che elimina i tempi tecnici di raffreddamento degli adesivi per mandarli direttamente in produzione senza passare dallo stoccaggio in magazzino.
L’azienda piacentina che oggi è punto di riferimento nel mondo sui macchinari per packaging flessibili solvent free, in 15 anni è passata da 7 a 100 milioni di euro di fatturato. E quest’anno se ne stimano 115.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet