Noemalife strappa un super appalto in Francia


BOLOGNA, 19 MAR. 2012 – ‘Colpo’ in Francia per il gruppo bolognese NoemaLife. Attraverso la controllata transalpina Medasys – acquisita lo scorso novembre – la società felsinea, quotata a Piazza Affari e attiva nell’ideazione e fornitura di soluzioni informatiche per la sanità, si è aggiudicata una gara d’appalto, da 30 milioni di euro in 10 anni, con il Centre Hospitalier Regional Universitaire di Montpellier in Francia. La gara prevede la fornitura al centro ospedaliero universitario di un innovativo sistema per la gestione delle cartelle cliniche. L’Ospedale Universitario di Montpellier – spiega una nota – si aggiunge agli otto ospedali universitari già clienti di Medasys. Il gruppo di Bologna ha chiuso il 2011 con un fatturato consolidato pari a 48,5 milioni, in aumento del 13% rispetto al 2010, un margine operativo lordo consolidato pari a 9,1 milioni di euro in aumento del 20% e un risultato di periodo consolidato pari a 1,4 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet