Newlat verso lo sciopero


© Telereggio5 OTT. 2012 – Nuova assemblea questa mattina dei lavoratori della Newlat, dopo che l’incontro di ieri sera con la proprietà a Roma si è concluso con un nulla di fatto. Gli amministratori delegati del gruppo infatti non hanno accettato di ritirare la procedura di mobilità aperta dall’azienda a livello nazionale. Il gruppo che opera nel campo della produzione di latte, formaggi e alimenti vari ha dichiarato 234 esuberi in tutta Italia.A Reggio Emilia, nella sede di via Kennedy dell’ex Giglio, lavorano 256 persone. La procedura di mobilità coinvolgerebbe 84 dipendenti tra impiegati e operai, il 33% della forza lavoro. I sindacati hanno condiviso con i lavoratori le iniziative di protesta che inizieranno dalla prossima settimana, a partire da una giornata di sciopero dell’intero gruppo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet