Nasce lo Sportello dell’Inventore, dall’idea al mercato


Nasce ‘Lo sportello dell’inventore’, un servizio strategico per supportare l’innovazione e lo sviluppo delle pmi.Lo Sportello nasce dalla collaborazione tra Lapam e Centro Sviluppo Brevetti e ha come obiettivo quello di sostenere le attività brevettuali identificando il percorso che le porta dal “laboratorio” al mercato. La mission è quella di favorire il contatto fra gli inventori, con le loro idee e il mondo delle aziende con le loro necessità di prodotti innovativi. Le PMI non hanno risorse, o ne hanno poche, da investire in Ricerca e Sviluppo. Le Imprese cercano le idee ed allo stesso tempo le idee (inventori) cercano le imprese. In Italia ci sono migliaia di brevetti ma solo una piccola percentuale trova realizzazione e quindi industrializzazione.
La presentazione ci sarà mercoledì 23 luglio alle 18 presso la sede centrale Lapam in via Emilia Ovest 775 a Modena. L’evento sarà aperto dai saluti del segretario generale Lapam, Carlo Alberto Rossi e dall’intervento di Amulio Gubbini, fondatore di Centro Sviluppo Brevetti, che racconterà il Metodo CSB e porterà alla platea due casi pratici di come il metodo può trasformare le idee in progetti concreti e valorizzati. Dopo la presentazione sarà possibile approfondire, con un incontro individuale, il metodo CSB e le modalità di ricerca del brevetto “su misura”. Seguiranno gli interventi del sindaco di Modena, Gian Carlo Muzzarelli e del presidente generale Lapam, Erio Luigi Munari.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet