Nasce a Modena il Mil, laboratorio innovativo


Nasce a Modena un laboratorio per l’innovazione nell’ingegneria meccanica: il MIL Machining innovation laboratory. A scommetterci è la Hpe Coxa, azienda di riferimento nell’ingegneria dei materiali, fondata da tre soci tra cui anche Piero Ferrari. Grazie a un investimento di 2 milioni e mezzo di euro, qui lavoreranno 8 laureandi dell’Università di Modena e Reggio. In futuro il progetto, a cui collaborano diversi partner industriali, ma anche la super scuola tecnica l’Its Maker, sarà ampliato al campo della digital manufacturing, con altri 20 studenti e ulteriori 4 milioni di investimenti. Azienda da 28 milioni di fatturato, con 128 addetti, la Hpe Coxa è attiva nella progettazione per aziende della meccanica strumentale e del packaging oltre che nel campo dell’automotive per conto di grandi marchi come Ferrari, Lamborghini, ma anche Harley Davidson. Con il Mil, Modena si conferma centro di ricerca e sviluppo nella meccanica.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet