Nasce Confimi industria Emilia


Ieri, presso la sede di Apmi Confimi Impresa Modena di via Pasolini, ha avuto luogo l’ Assemblea straordinaria che ha approvato all’unanimità la fusione tra Apmi Confimi Impresa Modena, Confimi Bologna e Confimi Reggio Emilia in un’unica associazione che avrà nome Confimi industria Emilia. La fusione costituisce lo sbocco della riflessione sulle trasformazioni aperte nel tessuto economico, sociale e culturale emiliano e sul processo di superamento dei territori provinciali, che ha evidenziato la necessità di riorganizzare la rappresentanza territoriale delle Imprese per meglio servire e tutelare le imprese manifatturiere associate. La fusione delle associazioni nasce quindi al fine di adeguare il sistema imprenditoriale al nuovo scenario economico, politico e sociale delineatosi in seguito al periodo di crisi, oltre che per garantire una crescita dimensionale e una maggior efficienza della nuova struttura. Confimi Industria Emilia avrà sede legale a Bologna e sede amministrativa e operativa a Modena. Verrà inoltre mantenuta una sede operativa in Reggio Emilia negli attuali locali di Confimi Reggio Emilia. Inoltre a Modena rimarranno le sedi legali e amministrative delle società di servizi collegate all’associazione. L’organizzazione prevede un unico direttore generale e l’istituzione di direttori di sede territoriale. I dipendenti passeranno tutti nella nuova associazione; il progetto non prevede esuberi. Gli effetti giuridici della fusione si produrranno dalla data del primo maggio 2015.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet