Mutui, accordo tra Creacasa e Genworth


Creacasa, agenzia in attività finanziaria del Gruppo Credem specializzata in mutui, finanziamenti e prodotti assicurativi, guidata dal direttore generale Lorenzo Montanari, consolida il proprio posizionamento sul mercato dei mutui fino al 95% del valore dell’immobile. Il raggiungimento di questo obiettivo è stato possibile grazie alla collaborazione con Genworth Financial, una compagnia internazionale attiva in Italia nel supportare le principali banche nell’offerta dei mutui residenziali ad elevato loan-to-value (LTV).

 

 

In particolare, l’obiettivo di Creacasa è riconfermare la propria mission di società di riferimento nel settore mutui alle famiglie all’interno del Gruppo Credem e, anche attraverso tale accordo, rispondere ai bisogni di tutte le fasce di clientela. La novità dell’accordo risiede nella formula ideata e nella scelta del partner. Infatti, la copertura assicurativa (mortgage insurance) per i mutui residenziali fino al 95% del valore dell’immobile è stata introdotta per la prima volta in Italia nel 2002 da Genworth Financial al fine di supportare le banche ad espandersi nel segmento di consumatori dotati di limitato capitale iniziale per l’acquisto della casa, quali ad esempio le giovani coppie.

 

 

“La nostra scelta di continuare ad essere presenti sul mercato dei mutui ad alto LTV – dichiara Lorenzo Montanari, direttore generale di Creacasa – è stata lungamente meditata. Oggi il mercato chiede questo tipo di prodotto su fasce di clientela che redditualmente possono sostenere questa tipologia di finanziamento. Essere presenti come società e come gruppo è un segnale forte che dimostra la volontà di avere un ruolo di riferimento sul mercato dei finanziamenti alle famiglie”. “Il nostro principale impegno è quello di favorire l’incremento del tasso di proprietà e l’accesso alla prima casa”, dichiara Roberta Brunelli, Direttore Commerciale di Genworth Financial, “siamo dunque particolarmente soddisfatti della partnership con Credito Emiliano e Creacasa. Il mutuo ad elevato LTV rappresenta oggi lo strumento per eccellenza di accesso alla casa di proprietà per le fasce più deboli, finanziariamente parlando, ed è in linea con le priorità governative che vedono l’incentivazione all’acquisto come una tappa fondamentale nella ripresa dalla crisi economica”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet