Mutti a braccetto con Monini negli Usa


PARMA, 30 LUG. 2012 – Olio e pomodoro al 100% italiani insieme per il mercato statunitense con l’accordo di commercializzazione raggiunto tra Monini North America Inc. e Mutti Spa di Basilicanova. I due marchi italiani affiancati puntano a presidiare il segmento premium dei rispettivi settori attraverso la ristorazione di qualità e il dettaglio tradizionale.Monini North America, con sede in Connecticut, è operativa da oltre 12 anni e fattura circa 10 milioni di dollari. Il mercato dell’olio d’oliva negli Stati Uniti vale 700 milioni di dollari (esclusa la ristorazione industriale, che ne vale altrettanto), quasi completamente importati. Il mercato dei "rossi", che in America è di origine quasi esclusivamente domestica, vale circa 1,5 miliardi di dollari."Con questo accordo – dichiara Marco Petrini, presidente della filiale nordamericana di Monini – puntiamo a presidiare con un marchio premium e genuinamente italiano, come Mutti, perfettamente complementare ai nostri prodotti, anche il segmento dei "rossi", attualmente sguarnito da questo punto di vista. Crediamo di poter raddoppiare nel giro di 5 anni grazie a questa partnership il nostro fatturato, attuando nel contempo una forte azione d’immagine in favore del Made in Italy di qualità".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet