Mundus, a Correggio arriva il tango sardo catalano di Franca Masu


CORREGGIO (RE), 3 AGO 2009 – Alla rassegna Mundus sono di scena le sonorità di Alghero, ovvero di quel pezzo di Catalonia che si trova in Sardegna. Martedì 4 agosto alle 21 e 30 il Cortile di Palazzo dei Principi di Correggio ospita infatti le canzoni di Franca Masu, cantante sarda di lingua catalana. Ad accompagnarla ci sono Oscar Del Barba al pianoforte e Fausto Beccalossi all’accordeòn (versione francese della fisarmonica). L’ingresso è gratuito.Franca Masu è l’esponente più internazionale della lingua e della antica cultura catalana e ancora vive nel piccolo centro marinaro di Alghero, nella Sardegna del nord. La cittadina che insieme a Barcellona ospita le ramblas, conserva, dell’antica dominazione Catalano-Aragonese, alcuni usi e costumi e uno spiccato patrimonio linguistico, che viene magistralmente riscoperto e impersonato da questa voce calda e passionale. Il catalano algherese è stato riconosciuto dalla Stato e dalla Regione Sardegna come lingua minoritaria.Il lavoro è uno dei frutti dell’importante incontro con il pianista e compositore arrangiatore Oscar Del Barba e il fisarmonicista Fausto Beccalossi nel 2004, e al tempo stesso un viaggio appassionato nella grande tradizione musicale argentina, tra nostalgia, modernità e, naturalmente, il tango. Ma non solo: anche milonghe, valse e candombe sono ritmi accomunati da una stessa origine e per questo l’ensemble propone una versione in veste moderna sia di vecchi brani popolari, sia di alcuni tra i tangos più famosi del compositore italo-argentino Astor Piazzola.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet