MPS km zero anche in Emilia Romagna


Banca Monte dei Paschi di Siena torna sui territori con la seconda edizione di ‘MPS KM Zero’, un progetto finalizzato al sostegno e allo sviluppo delle economie locali. Dopo il tutto esaurito registrato nel mese di Giugno, Mps colloca tre nuovi bond territoriali la cui raccolta sarà interamente dedicata a stimolare il circolo virtuoso in favore delle piccole imprese, motore fondamentale per l’economia del nostro Paese. Fino al 10 Ottobre sarà possibile sottoscrivere quindi i tre nuovi bond territoriali grazie ai quali verrà costituito un nuovo plafond riservato al finanziamento delle piccole imprese con fatturato inferiore a 2,5 milioni di euro. I nuovi strumenti avranno durata triennale e potranno essere sottoscritti per un ammontare complessivo di 150 milioni di euro. Nord Ovest, Lombardia Sud ed Emilia Romagna e Sud le Aree Territoriali della Banca interessate dal prestito obbligazionario.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet