MotoGp: Stoner “in crisi”. Non correrà a Brno


ROMA, 10 AGO 2009 – Casey Stoner non sarà al via del Gp della Repubblica Ceca che si correrà il 16 agosto sul circuito di Brno. A rivelarlo il sito spagnolo www.motociclismo.es che anticipa un comunicato, non ancora diffuso, della Ducati, casa per la quale il pilota australiano corre. Casey Stoner, campione del mondo in sella alla moto di Borgo Panigale nel 2007, nel corso di questa stagione ha accusato, dal GP di Barcellona, una serie di malesseri che lo portavano a poter effettuare al massimo una parte della gara al 100%, successivamente le forze del giovane pilota della Ducati andavano scemando costringendolo a rallentare, a volte di colpo.Per cercare le cause di questo calo delle prestazioni fisiche, Stoner si era recato, dopo il GP degli Stati Uniti, nella clinica del Dottor Ting a San Francisco, specializzata in traumi sportivi. Al suo ritorno in Europa, Stoner riferiva di avere una leggera anemia e che i suoi esami non sottolineavano nessuna patologia importante. Secondo quanto riporta anche il sito www.gpone.com, inoltre, al posto di Stoner, dovrebbe correre il finlandese Mika Kallio che già guida una Ducati Desmosedici del team Pramac. Al posto di Kallio, dovrebbe salire, poi, il romano Michel Fabrizio, che già corre con Ducati nel campionato Superbike. Si tratta di uno stravolgimento che evidenzia la preoccupazione in casa Ducati per Stoner, le cui effettive condizioni di salute restano ancora misteriose. A quanto sembra l’australiano dovrebbe tornare al suo posto solo per il GP di Indianapolis il prossimo 30 agosto o addirittura il 6 settembre nel GP di San Marino a Misano Adriatico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet