Morto nella notte Carlo Lucchese, vicepresidente Florim


Lutto a Sassuolo per la scomparsa nella notte di Carlo Lucchese, vice presidente di Florim. Il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni ricorda l’imprenditore “Sin dalla nascita della ceramica nel nostro territorio la famiglia Lucchese ha rappresentato un punto di riferimento per il nostro territorio. Alla madre Gisella, al fratello Claudio, alle sorelle Mariadele ed Anna, ai figli Francesca, Beatrice, Giovanni e Mariaelena, ai famigliari ed agli amici più cari vanno le più sincere e sentite condoglianze a nome dell’intera Amministrazione Comunale e della Città di Sassuolo”. E il presidente di Confindustria cermaica Vittorio Borelli: “La scomparsa di Carlo Lucchese, così improvvisa ed inaspettata, lascia un vuoto grande nell’industria ceramica italiana, che lo aveva visto percorrere tutta la sua carriera imprenditoriale. Amico di lunga data, avevamo avuto modo di apprezzarne le qualità anche all’interno dell’Associazione dove, come membro della Commissione Promozionale, mai fece mancare il suo prezioso contributo di idee e profonda conoscenza dei mercati internazionali. Ci stringiamo alla famiglia ed al collega Claudio in questo momento di grande dolore”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet