Monti: la politica deve creare lavoro


Alla luce dell’astensionismo che ha caratterizzato il voto amministrativo, un chiaro segno di malessere nell’elettorato, la priorità è quella di dare risposte alla gente- anche e soprattutto a chi ha votato esprimendo una preferenza netta – e impegnarsi a fondo nel creare impresa e sviluppo. È questo il commento del presidente di Legacoop Emilia-romagna, Giovanni Monti. Una richiesta forte che arriva alla vigilia dell’XI congresso regionale di Legacoop Emilia-romagna che si terrà il prossimo 26 novembre In un momento nel quale i dati regionali di Legacoop parlano di una sostanziale tenuta, con settori in difficoltà come quello delle Costruzioni e altri, come quello dei servizi, in crescita..per un totale di 141.000 addetti in aumento e
1150 cooperative aderenti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet