Modena, saldi invernali stabili


Saldi invernali, un avvio sostanzialmente nel segno della stabilità ed in linea con l’anno passato. E’ quello che emerge da una prima ‘ricognizione’ effettuata da Fismo-Confesercenti Modena, dopo il fine settimana dell’Epifania – sono partiti il 5 gennaio – che ha coinvolto una cinquantina di attività commerciali del settore moda abbigliamento di Modena e della provincia. Tra i capi più richiesti: l’abbigliamento per bambini, calzature invernali e capi spalla. In frenata al momento i felpe e maglioni (tra i regali del Natale appena trascorso).

Soddisfazione per come è andato il primo week end di saldi e ottimismo per le previsioni di crescita del volume di affari, valutabile in circa il 5% in più sui saldi del 2017. É questo, in sintesi, il quadro che emerge da un sondaggio telefonico effettuato negli scorsi giorni da Confcommercio Modena su un panel di circa 60 imprese del settore tessile-abbigliamento dei principali comuni modenesi.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet