Modena, i lavoratori del Cie in sciopero


MODENA, 21 GIU. 2012 – Cgil e Cisl hanno proclamato per sabato 30 giugno uno sciopero dei lavoratori del Centro di Identificazione ed Espulsione di Modena. A una settimana dall’insediamento del Consorzio L’Oasi di Siracusa, che si è aggiudicato il nuovo appalto per la gestione della struttura, permangono infatti forti timori sulla perdita degli attuali 40 posti di lavoro, che secondo i sindacati rischiano un taglio del 60%. La loro richiesta, oltre a un confronto con le istituzioni locali, è di rispettare il Contratto Collettivo Nazionale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet