Modena, forza posto di controllo e viene ucciso dai carabinieri


MODENA, 2 APR. 2010 – Sull’auto avevano con sé 50 grammi di eroina. Per questo, probabilmente, due uomini hanno deciso di non fermarsi a un posto di blocco dei carabinieri in via Argine Panzano, tra le campagne di Campogalliano, nel modenese.Il conducente ha accelerato bruscamente in direzione dei militari che gli avevano intimato l’alt e, dopo aver speronato una delle auto, ha puntato diretto verso uno dei militari il quale è riuscito a gettarsi in un fossato laterale sparando alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha raggiunto il conducente ferendolo a morte. L’auto, a quel punto senza controllo, è finita in un canale. La vittima è un maghrebino residente a Modena. Con lui a bordo dell’auto, un’Alfa Romeo 147, viaggiava un altro nordafricano, che nell’impatto è rimasto lievemente ferito ed é stato bloccato dai carabinieri.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet