Mobilità sostenibile, l’elettrico sbarca in Regione


BOLOGNA – L’Emilia Romagna punta sull’elettrico per celebrare la Settimana europea della mobilità sostenibile edizione 2013. Quest’anno, infatti, oltre al consueto infopoint allestito in piazza Renzo Imbeni, giovedì 19 settembre dalle 12.30 alle 16 i dipendenti del distretto fieristico e i cittadini interessati potranno provare un’auto 100% elettrica, che sarà concessa gratuitamente dalla Nissan alla Regione per sei mesi entrando a far parte del parco auto regionale.

La consegna dell’auto, una Leaf, è prevista per le 12. Sarà presente l’assessore regionale alla Mobilità e Trasporti Alfredo Peri e per la Nissan il direttore comunicazione Giuseppe George Alesci. Il comodato è frutto della partnership di lunga durata tra la Regione Emilia-Romagna e la Nissan. Per l’occasione Hera Comm donerà alla Regione una tessera per effettuare la ricarica pubblica del mezzo. Dalle 15 alle 18 i dipendenti della Fiera District e i cittadini interessati potranno guidare l’auto elettrica accompagnati da un driver di Nissan.

Il giorno successivo, venerdì, sempre all’interno della Settimana europea della mobilità sostenibile, a Ravenna e Forlì verranno inaugurate le colonnine Enel per la ricarica dei veicoli elettrici. La Regione parteciperà raggiungendo le due città con la Nissan Leaf. Tramite il veicolo e con la tessera fornita da Hera Comm verrà testata l’interoperabilità sulle colonnine Enel su un percorso superiore ai 200 km

Secondo i dati a disposizione di Nissan, la Leaf è la vettura 100% elettrica in questo momento più venduta al mondo con oltre 74.000 unità consegnate a livello globale. Ha un’autonomia di circa 200 km grazie a un avanzato pacco batterie agli ioni di litio, con la doppia possibilità di ricarica, sia standard che rapida. La tecnologia a bordo è estremamente avanzata, con il sistema Carwings che ne permette la gestione in remoto attraverso lo smartphone o il computer, con possibilità di programmare la ricarica e la climatizzazione, nonché ricevere sul telefono o pc notifiche sul livello della batteria.

Inoltre, in occasione della Settimana europea della mobilità sostenibile, la Regione organizza anche quest’anno un infopoint sulle azioni di mobility management rivolto ai lavoratori della zona Fiera District, con l’obiettivo di promuovere modalità di spostamento casa-lavoro più sostenibili. Giovedì 19, a chi si presenterà con la bicicletta all’infopoint, verrà consegnato un accessorio utile per la bici (fino a esaurimento).

In piazza Renzo Imbeni ci saranno inoltre la ciclofficina, per un check up gratuito della bicicletta, con marchiatura gratuita contro il furto; le biciclette a pedalata assistita del servizio di bike sharing elettrico; la documentazione sulla mobilità sostenibile e ciclistica prodotta dalla Regione e sulla nuova campagna di comunicazione dell’Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza “A ciascuno il suo”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet