mo pr 29 marzo NUOVO ACCORDO TRA CARIPARMA E CONFINDUSTRIA MODENA


MO PR 29 MARZO Cariparma rafforza la partnership con Confindustria Modena e rinnova l’accordo per l’offerta di finanziamenti dedicati alle imprese associate. A disposizione delle aziende modenesi, un pacchetto di servizi che riserva grande attenzione agli investimenti produttivi a medio lungo termine, finalizzato a coprire il fabbisogno di capitale circolante. Innovazione tecnologica, internazionalizzazione e acquisto di nuove attrezzature sono alcune delle finalità a cui saranno destinate le linee di credito messe a disposizione da Cariparma per gli associati di Confindustria. In convenzione, anche prodotti strutturati per favorire il rafforzamento patrimoniale e la partecipazione delle aziende alle manifestazioni fieristiche, vetrine importanti per le imprese che operano sul territorio nelle diverse filiere.«L’iniziativa – ha sottolineato Giovanni Borlenghi, Responsabile Servizio Filiere Produttive e Credito Agevolato di Cariparma – deriva dal costante confronto con il territorio; questo ci consente di stabilire le principali esigenze delle aziende e i bisogni concreti ai quali fornire risposte rapide e mirate, che possono accompagnare le imprese modenesi nello sviluppo di nuove strategie industriali e commerciali. La conferma di questa collaborazione con Confindustria Modena testimonia la volontà della nostra Banca di costruire un sistema a favore del tessuto produttivo locale nello spirito della Banca di prossimità». «Con le nuove regole di Basilea 3 alle porte – ha ricordato Pietro Ferrari, presidente di Confindustria Modena – è importante per tutte le nostre aziende dotarsi di una struttura patrimoniale che possa facilitare l’accesso al credito anche per sostenere progetti di sviluppo a medio-lungo termine, sia in innovazione tecnologica sia in processi di internazionalizzazione. Con il rinnovo dell’accordo, Cariparma conferma l’attenzione nei confronti delle aziende modenesi».Il Gruppo Cariparma è oggi presente nella Provincia di Modena con 17 filiali ed un Centro Imprese. Una presenza che, grazie alle sinergie con la Rete del Gruppo Crédit Agricole e alle sue Società Prodotto (Leasing, Factoring e Assicurazioni), permette alla banca di essere un interlocutore di riferimento per le aziende del territorio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet