Fabio Tarozzi verso la Presidenza di Acimac


modena 8 maggio È Fabio Tarozzi, amministratore delegato di SITI-B&T Group, il candidato alla nuova Presidenza dell’Associazione dei Costruttori di Macchine e Attrezzature per Ceramica.Il consiglio direttivo dell’Associazione, sentito il parere dei tre Saggi – Fausto Tarozzi, Franco Stefani e Pierluigi Ponzoni – incaricati di consultare le aziende associate, ha concordato all’unanimità di proporre all’assemblea generale Fabio Tarozzi, attuale vice-presidente in carica, quale successore di Pietro Cassani per il quadriennio 2012-2106.La nomina verrà ufficializzata dall’Assemblea generale in programma il prossimo 12 giugno presso la sede dell’Associazione di Villa Marchetti.Fabio Tarozzi, nato a Formigine (Modena) 47 anni fa, inizia il suo cursus honorum nell’azienda di famiglia nel 1993. Quattro anni dopo assume la carica di Direttore Commerciale. Nel gennaio 2003 viene nominato Direttore Generale e, nel luglio 2007, a seguito della fusione tra Gruppo Barbieri & Tarozzi Spa e Siti Spa, assume la carica di amministratore delegato.È inoltre Presidente delle aziende del Gruppo Projecta Engineering (Fiorano Mondese) e Foshan B&T Pioneer Ceramic Machinery Co (Cina), e membro del consiglio di amministrazione di Sir Spa.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet