ROADHOUSE GRILL: IL NUOVO LOCALE A ROMA, NELLO STORICO QUARTIERE DI TESTACCIO


modena 7 ottobre Il 29° ristorante steakhouse a marchio Roadhouse Grill è stato aperto aRoma nella zona di Testaccio, proprio di fronte all’ex Mattatoio. La catena, sviluppata dal GruppoCremonini a partire dal 2001, si caratterizza per l’offerta di carni alla griglia in un ambienteinformale, con servizio al tavolo e si rivolge ad un ampio pubblico, con una particolare attenzionealle famiglie.Il nuovo locale è ubicato in Via Galvani 71, nell’area del centro commerciale adiacente il nuovoMercato Comunale, in una zona sottoposta dal Comune di Roma ad una importante opera diriqualificazione, che prevede anche l’apertura di un museo dell’area archeologica, di una residenzaper studenti e di un ampio parcheggio.Il ristorante si estende su una superficie di 570 metri quadrati, ha 160 posti a sedere, ed è dotatodi un ampio parcheggio. È aperto al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle12,00 alle 14,30 e a cena dalle 19,00 alle 23,30. Il menù prevede un vasto assortimento di piattiunici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger,ecc.) accompagnati da un’ampia scelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. Unapeculiarità importante è rappresentata dall’ottimo rapporto qualità-prezzo: lo scontrino medio è dicirca 19,00 Euro.Secondo le previsioni, i 30 dipendenti del locale di Roma serviranno circa 120.000 pasti all’anno,con un fatturato medio a regime stimato intorno ai 2,3 milioni di Euro.Cremonini ha un importante piano di sviluppo su Roma per Roadhouse Grill: per accelerare lenuove aperture, è stata creata la Roadhouse Grill Roma S.r.l., partecipata per il 55% da RoadhouseGrill Italia e per il restante 45% dal Gruppo Luciani.Roadhouse Grill è presente da vari anni nella Capitale con un locale nella Stazione Termini, sul latodi Via Marsala, e con un altro ristorante in via Salaria, poco fuori il GRA. Nel corso del prossimoanno sono previste altre aperture in Corso Francia e sulla Via Prenestina, all’altezza di Via Longoni.________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________Con la nuova steakhouse di Roma, salgono a 29 i locali in Italia, attualmente distribuiti inLombardia, Emilia Romagna, Veneto e Lazio. Nei prossimi mesi apriranno progressivamente i nuovilocali di Torino, Grandate (Como) e Pesaro.Roadhouse Grill ha chiuso il 2010 con un fatturato di 36,2 milioni di Euro, in crescita del 35,6%rispetto all’anno precedente, con oltre 700 dipendenti. Prosegue anche a Roma il gemellaggio traRoadhouse Grill e la “Cow Parade”, la mostra internazionale d’arte itinerante: come in tutti i locali,anche in quello a Testaccio è stata collocata una mucca d’artista, il cui titolo è “Mamma Maria”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet