CNA AREA CERAMICHE: LA NUOVA PRESIDENTE È TIZIANA ELGARI


sassuolo 6 maggio Sì è conclusa con l’elezione di Tiziana Elgari a presidente di CNA Area Ceramiche la prima delle Assemblee Elettive della CNA provinciale che porteranno al rinnovamento della classe dirigente dell’Associazione. L’imprenditrice, socia della ditta Isolgronde di Albinea, succede ad Alcide Paterlini che nel suo saluto di presidente uscente ha ricordato come CNA abbia iniziato un importante cammino di rinnovamento per dare alle imprese risposte sempre più puntuali nel difficile quadro economico-finanziario attuale. “E’ una battaglia non ancora vinta, ma la strada intrapresa è quella giusta – ha dichiarato Paterlini – i bisogni degli Associati sono cambiati ed è necessario stare al passo con i tempi. Bene le collaborazioni con altre CNA andando oltre i confini provinciali, bene l’ammodernamento dei servizi: ora che la catena dei pagamenti si è spezzata, ora che le imprese sono rimaste senza ossigeno, CNA dovrà essere ancora più incisiva”.Il dibattito è stato animato da diversi interventi, tra cui quello della giovane imprenditrice Jessica Giusti della Spirelab di Scandiano che ha sottolineato un miglioramento nei servizi offerti dall’Associazione e l’importanza di tenere sempre lo sguardo fisso sul futuro. Aldo Ferri poi è intervenuto per ricordare l’importanza di non abbassare la guardia sulle infiltrazioni mafiose, facendo circolare le informazioni tra gli Associati per permettere una maggiore difesa delle imprese. Le prime parole da presidente di Area, Tiziana Elgari le ha spese per ringraziare Paterlini e il presidente provinciale CNA, Tristano Mussini, della fiducia e per ricordare che “il ruolo di dirigente di CNA, e di Impresa Donna in particolare, mi ha formata come donna e come imprenditrice. Ho dato tanto ma ho sempre ricevuto altrettanto”. Chi è Tiziana Elgari. Diplomata in Ragioneria nel 1976, Tiziana Elgari si occupa dell’amministrazione della ditta Isolgronde dalla sua costituzione nel 1987, subentrando come socia nel 1996. Si approccia a CNA ancora prima del diploma, compilando il “libro Unico” (giornale di registrazione fatt. per contabilità semplificata ) per la ditta SATIL di Notari Ero e c. di cui era socio il fratello. Dal 1995 frequenta il gruppo di interesse CNA Impresa Donna, di cui è presidente dal 2005.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet