Il nuovo Cer Magazine international in cirillico è su iPad


sassuolo 6 aprile Con una veste grafica completamente rinnovata e ricco di nuovi contenuti Cer Magazine, la rivista che illustra i più importanti progetti realizzati con ceramica italiana nel mondo, in occasione del giorno di apertura dell’edizione 2012 di MosBuild, si presenta al pubblico nella versione in cirillico scaricabile gratuitamente da iPad (App Cer Mag). In questo numero, Cer Magazine ospita l’architetto Nikos Ktenàs, si delineano le tendenze dei sanitari e di piastrelle di ceramica per la prossima primavera/estate, parlano con i distributori, oltre a descrivere i più recenti progetti realizzati mediante l’impiego di materiale ceramico italiano.La partecipazione dell’industria ceramica italiana a MosBuild, con lo stand istituzionale Ceramics of Italy, rappresenta una vetrina di prestigio per le nuove tendenze e tecnologie, un forum internazionale di accordi strategici sulle costruzioni e un’opportunità importante di approccio al dinamico mercato russo al quale ormai da un decennio il settore ceramico italiano non rinuncia. Inoltre, in questo numero, Cer Magazine approfondisce le dinamiche di distribuzione con un’intervista ad Andrey Shevyrtalov, titolare di Terra, società dedicata alla vendita di piastrelle e specializzata nella fornitura di materiali ad alta qualità per l’edilizia, con una forte attenzione al made in Italy.Un’analisi al mercato russo delle costruzioni evidenzia invece come per il triennio 2012-2014 siano previsti forti sviluppi nel settore degli uffici con 2,7 milioni di metri quadrati di nuovi spazi direzionali.Inoltre, in un’intervista esclusiva a Cer, l’architetto greco Nikos Ktenàs racconta come le sue opere nascano dal valore della materia, della luce, del luogo e dalle forme dell’antico per poi essere attualizzate attraverso ispirazioni minimaliste.Diversi tra loro per tipologia edilizia, localizzazione, caratteristiche tecniche ed estetiche, i progetti pubblicati, accomunati dall’uso della ceramica italiana, spaziano dai colorati e vivaci interni di un centro commerciale nel cuore della Russia all’unione tra storia e modernità della Metro Porte de Versailles, dalle innovazioni del McLaren Production Centre in Inghilterra agli scenografici interni del nuovo centro culturale a Fiorano Modenese, dalla perfetta funzionalità degli spazi di un autosalone in Germania agli esclusivi e raffinati ambienti del Caffè Propaganda a Roma, dal design distintivo di una SPA in provincia di Avellino alla ristrutturazione di una casa in centro a Varsavia, ai moderni preziosismi della sede Westa a Innsbruck fino allo urban style di un locale della movida milanese.Le ultime interpretazioni della ceramica italiana sono illustrate dal viaggio di Cer Magazine tra le tendenze di primavera/estate 2012: colori naturali, mood eleganti e superfici materiche creano così intrecci di espressioni fino a formare un sorprendente patchwork di stili per la casa. Un articolo dedicato alla XXX edizione di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, a Bologna dal 25 al 29 settembre prossimi, illustra il tema della rassegna 2012 “Tecnica e umanità”, dove la tecnica rappresenta la capacità, propria degli esseri umani, di saper fare, di trasformare la materia. L’idea che la richiesta contemporanea di sostenibilità ambientale derivi dalla consapevolezza che la trasformazione del mondo ad opera della tecnica debba tenere al suo centro l’uomo, porta ad un nuovo confronto tra il mondo tecnologico di oggi e la materia originaria. Declinare tale tema all’interno del programma culturale di Cersaie significa approfondirlo nell’ambito di due materie specifiche che interessano il mondo della produzione industriale e cioè l’Architettura e la Ceramica. Sono questi alcuni dei contenuti che accomunano il numero 29 di Cer Magazine Russo sfogliabile anche su iPad, con il semplice tocco di un dito. All’interno della categoria News, nella sezione Architettura e Design, Cer Magazine compare tra le applicazioni App Store per iPad, il cui download è gratuito. Da oggi è disponibile una nuova versione di ‘Cer Mag’. L’applicazione per iPad che contiene Cer Magazine, è infatti arricchita di ulteriori contenuti come la presenza di Video delle grandi archistar che hanno tenuto lectio magistralis durante le ultime edizioni di Cersaie.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet