mo 6/3/2012 A Modena Internet gratis con Bper Entro l’estate una rete senza fili del Comune


modena 6 marzo Ha uno sponsor la rete wi-fi del Comune di Modena. È infatti andato a buon fine il bando lanciato dall’amministrazione per trovare il partner economico della rete wireless che consentirà a cittadini e turisti di navigare gratuitamente in internet da molte piazze e strade del centro, oltre che da alcune zone dei parchi Ferrari, Amendola sud e Resistenza, dalla stazione delle Autocorriere e dalla stazione ferroviaria di piazza Manzoni.«La proposta selezionata è stata quella della Banca popolare dell’Emilia Romagna che, oltre alle risorse economiche, offre diverse opportunità sia dal punto di vista della possibilità di aumentare il numero delle zone wi-fi con aree adiacenti alle filiali, che come partner commerciale per la promozione e la diffusione del servizio», annuncia l’assessore alla Comunicazione Fabio Poggi.Il progetto, messo a punto dall’assessorato alla Comunicazione, intende arrivare alla copertura di diverse aree attraverso un sistema di hotspot wi-fi, composto da una piattaforma di gestione e una rete wireless distribuita sul territorio. Il sistema di accesso permetterà la navigazione con qualsiasi dispositivo con supporto wi-fi,computer, palmari, tablet e telefoni cellulari.Entrando in una zona coperta dall’hotspot wi-fi, l’utente registrato rileverà la rete e, collegandosi, sarà indirizzato verso il Captive portal, la pagina di autenticazione in cui inserire le credenziali per navigare.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet