CERSAIE – Bathroom Excellence 1998-2012 – ADI Design Index @ Cersaie 2013 – anteprima


SASSUOLO 5 APRILE Debutta un’anteprima per Cersaie 2013 (23 – 27 settembre 2013). Per la prima volta, oltre un centinaio di prodotti progettati per l’area bagno – e selezionati da ADI, Associazione per il Disegno Industriale – sono in esposizione durante i cinque giorni della manifestazione. Si tratta di una mostra di prodotti e materiali che raccontano l’evoluzione di questo ambiente negli ultimi decenni, esaltandone le innovazioni e le intuizioni, sia sul fronte estetico sia sulle applicazioni delle più avanzate tecnologie. Un percorso storico che fornisce un panorama dei processi progettuali e industriali, intervenuti dal 1998 al 2012, attraverso l’esposizione di prodotti pubblicati sull’ADI Design Index, la monografia annuale che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione e vagliato dall’Osservatorio permanente del Design ADI. Selezionatissime eccellenze di una vasta gamma di prodotti d’arredobagno valutati, nel corso del tempo, da esperti e candidati ogni tre anni all’ambito riconoscimento del “Compasso d’Oro”. I prodotti, esposti su una superficie complessiva di circa 400 metri quadrati ed organizzati attraverso un accattivante e scenografico allestimento, derivano da una ulteriore selezione operata sulle 110 aziende (molte delle quali espositrici a Cersaie) ed i relativi 178 prodotti pubblicati sugli ADI Design Index. La mostra sarà accessibile durante tutti i giorni della manifestazione, da lunedì 23 – venerdì 27 settembre. “Questa mostra rappresenta un importante punto di vista sull’evoluzione della società. Come sempre accade, il design ha a che fare con i comportamenti, i costumi, le culture, ovvero, con l’antropologia” ha commentato il professor Carlo Branzaglia, Presidente di Adi Delegazione Emilia Romagna e membro del Comitato tecnico scientifico della mostra.“Ceramica italiana e design sono due realtà strettamente connesse, dove la versatilità in termini produttivi della prima trova nel secondo un fertile terreno di sperimentazione e di progettualità – afferma Vittorio Borelli, Presidente della Commissione Attività Promozionali e Fiere di Confindustria Ceramica –. La scelta di realizzare questa mostra a Cersaie, principale palcoscenico delle nuove tendenze di ceramica e arredobagno a livello mondiale, è particolarmente appropriata”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet