Maserati: +28,5% a/a vendite marzo Usa, +7,4% per Ferrari


modena 5 aprile -Maserati of North America Inc, filiale dell’omonimo brand del gruppo Fiat, ha venduto a marzo negli Stati Uniti 257 autovetture registrando una crescita del 28,5% rispetto al corrispondente mese del 2010.E’ quanto emerge dalle tabelle di Autodata Corp dalle quali si rileva che, sempre all’interno del gruppo Fiat, Ferrari of North America Inc ha registrato lo scorso mese un aumento delle vendite del 7,4% a 204 unita’.Nel primo trimestre Ferrari ha venduto 419 autovetture, con un incremento dell’1,7% rispetto all’analogo periodo del 2011, e Maserati 602, con una crescita del 27,3%. red/mur rosario.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet