mo 4/5%2011 FRANCO MANFREDINI RIMANE ALLA GUIDA DI CONFINDUSTRIA CERAMICA


SASSUOLO 4 MAGGIO ). Il Consiglio Direttivo di Confindustria Ceramica ha fissato per martedì 7 giugno la convocazione dell’Assemblea 2011. In quella data, oltre agli adempimenti statutari relativi al bilancio, si terrà anche l’elezione per il rinnovo del Presidente e del Consiglio Direttivo, giunto al termine del proprio mandato biennale. Come da norme statutarie di Confindustria Ceramica, nei mesi scorsi la Commissione di Designazione dell’Associazione, presieduta da Angelo Borelli e composta da Viterbo Burani ed Alessandro Scopetti, ha condotto una ampia serie di colloqui riservati con la base associativa da cui è scaturita una convergenza di consensi su Franco Manfredini, già Presidente dell’Associazione per il biennio 2009 – 2010 a seguito dell’elezione nel maggio del 2009. Franco Manfredini, nato a Scandiano nel gennaio del 1940, ha interamente svolto la sua carriera professionale in Casalgrande Padana, l’azienda ceramica di cui nel 1961 è stato il primo impiegato con compiti di responsabilità amministrativa e commerciale. Nel 1963 è diventato socio di Casalgrande Padana, del cui Consiglio di Amministrazione entra a far parte nel 1965 e di cui ne diventa Presidente nel 1974 ad oggi, dove ricopre anche l’incarico di Amministratore Delegato. Casalgrande Padana è oggi una azienda che occupa 580 dipendenti. Dal 1° gennaio 2007 Franco Manfredini aggiunge anche la carica di Presidente ed Amministratore Delegato del Gruppo Riwal, una azienda ceramica che occupa 500 dipendenti.Franco Manfredini è dal giugno 2010 membro della Giunta di Confindustria e Presidente di Confindustria Ceramica e Laterizi, federazione che associa le imprese dei due settori industriali.Nel giugno del 2010 il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lo nomina Cavaliere del Lavoro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet