CIR food – pausa pranzo a Finale Emilia, riapre il Rita Estense


FINALE EMILIA 4 OTTOBRE Dopo il centro pasti di Medolla, tornato in funzione due settimane fa, è stato riaperto al pubblico il 1°ottobre il ristorante self service “Rita Estense” di Via San Lorenzo a Finale Emilia, chiuso a seguito del terribile sisma del maggio scorso.CIR food ha investito oltre 60.000 Euro per interventi strutturali e di ottimizzazione che hanno riguardato travi, pilastri, controsoffitti, bagni, rivestimenti, fessurazioni sui muri. Grazie a questi lavori, eseguiti nei mesi estivi, il locale ha conseguito il certificato di agibilità sismica secondo le normative vigenti.Grande è stata l’attesa, l’entusiasmo e l’emozione nel riprendere l’attività da parte di tutto il personale, che ha accolto la clientela il primo giorno con un aperitivo inaugurale.“Animati dalla volontà di fornire un servizio importante a favore della collettività che giorno dopo giorno si adopera per un rapido ritorno alla normalità, – ha dichiarato Lorella Vignali, Responsabile Area Emilia Est CIR food- siamo lieti di poter riaccogliere il pubblico all’interno del nostro locale, con l’auspicio che possa trascorrere una pausa pranzo in un ambiente amichevole ed ospitale”.RITA Estense, aperto dal lunedì al venerdì con una capienza di oltre 100 posti ai tavoli, offre un servizio di ristorazione che risponde alle esigenze di aziende e lavoratori della zona.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet