Maserati: utile gestione ord 2012 sale a 42 mln (40 mln)


MODENA 31 GENNAIO –L’utile della gestione ordinaria e l’Ebit 2012 di Maserati sono stati pari a 42 milioni di euro (pari al 6,6% dei ricavi), in linea con i risultati del 2011. Nel 2012, i positivi effetti derivanti dell’incremento dei volumi e dalle continue azioni di miglioramento dei costi di gestione, sono stati compensati dai significativi costi sostenuti per l’avviamento produttivo dei nuovi modelli lanciati nel 2013.Maserati, precisa una nota, nel 2012 ha realizzato ricavi per 634 milioni di euro, in aumento del 8% rispetto al 2011 per effetto dei maggiori volumi di vendita.Nel quarto trimestre 2012, Maserati ha conseguito ricavi per 162 milioni di euro, il 13% in piu’ rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato della gestione ordinaria e l’Ebit del trimestre sono positivi per 11 milioni di euro. La riduzione di 3 milioni di euro rispetto all’anno precedente e’ attribuibile ai costi di avviamento produttivo dei nuovi modelli.Nel corso del 2012 Maserati ha consegnato alla rete 6.288 unita’, il 2% in piu’ rispetto al 2011.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet