FINCUOGHI: GRUPPO KALE, RIPORTEREMO MARCHIO AL CERSAIE


MODENA 30 GIUGNO “Da parte nostra l’accordo è digarantire il graduale riassorbimento dei lavoratori in cassaintegrazione. Ora aspettiamo fiduciosi anche i prossimiappuntamenti in calendario: a partire dall’incontro del 13luglio del Comitato dei creditori. Il Comitato dovrà dare ilsuo assenso al piano proposto che garantirebbe il rientro deicrediti alle condizioni previste nell’ipotesi di concordato”.Così Zeynep Bodur Okyay, presidente del gruppo Kale, dopo cheil Tribunale di Modena ha approvato ieri il contratto d’affittodel ramo d’azienda di Fincuoghi per gli stabilimenti diBorgotaro, Sassuolo e Fiorano proposto dal gruppo, terzomaggiore produttore nel settore delle ceramiche in Europa. Okyay ha spiegato che l’interesse del gruppo è riprendere laproduzione quanto prima, mantenendo in attività lo stabilimentoanche per tutta la durata del periodo estivo. “Vogliamo che iprodotti a marchio Fincuoghi siano pronti in vista del Cersaie,un appuntamento tra i più importanti del nostro settore. A talfine abbiamo già costituito una NewCo, la Kale Italia,controllata dal Gruppo Kale e amministrata da manageritaliani”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet