Banco di Sardegna (BPER): rosso di 2,2 mln nei primi sei mesi


modena 28 agosto Il Banco di Sardegna (gruppo BPER) ha annunciato di aver chiuso il primo semestre con una perdita netta consolidata di 2,2 milioni, a fronte di un risultato positivo di 3,6 milioni messo a segno nella prima metà del 2012. Il margine di interesse si è attestato a 147,2 milioni, il 17,8% in meno rispetto a un anno prima, mentre le commissioni nette sono cresciute del 3,4% a 72,2 milioni. Il margine d’intermediazione è passato da 278,6 a 233 milioni (-16,4%). Il tier 1 ratio e il total capital ratio risultano rispettivamente pari al 15,09% (+28 bp) e al 17,46% (+34 bp), mentre il core tier 1 raggiunge il 14,72% (+28 bp).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet