NUOVA OPERAZIONE DI BPER SULLE OBBLIGAZIONI


MODENA 27 MARZO BPER attribuisce ai portatori di 400.000.000 euro Lower Tier II Notes Subordinate a Tasso Variabile con scadenza marzo 2016 e di 400.000.000 euro Lower Tier II Notes Subordinate a Tasso Variabile con scadenza maggio 2017 la facolta’ di consegnare le proprie Notes a fronte di un corrispettivo in contanti.Le Offerte, spiega BPER, rispondono alla finalita’ di gestire le passivita’ subordinate dell’offerente in coerenza con le prevalenti condizioni di mercato. Ogni Note acquistata dall’Offerente ai sensi delle Offerte sara’ annullata e non sara’ riemessa o rivenduta. Ogni portatore, le cui notes siano consegnate e accettate, ricevera’ alla data di pagamento un prezzo di acquisto pari al 90% in relazione ai 400.000.000 euro Lower Tier II Notes Subordinate a Tasso Variabile con scadenza marzo 2016 e un Prezzo di Acquisto pari all’87% in relazione ai 400.000.000 euro Lower Tier II Notes Subordinate a Tasso Variabile con scadenza maggio 2017. Alla data di pagamento, l’offerente effettuera’ anche il pagamento degli interessi maturati ai portatori di notes accettate per l’acquisto ai sensi delle offerte. In relazione alle Notes di ciascuna serie, ogni portatore che consegni validamente le proprie Notes ai sensi delle offerte sopra descritte e che vengano accettate dall’offerente ricevera’ alla data di pagamento, secondo i termini e le condizioni delle offerte, un corrispettivo in contanti pari al prodotto tra l’importo complessivo delle Notes, consegnate ed accettate, che sono oggetto delle offerte, e il prezzo di acquisto (arrotondato al piu’ vicino 0,01 euro considerando che da 0,005 euro sara’ arrotondato per eccesso). L’offerente annuncera’ la propria decisione riguardo all’accettazione o meno delle offerte di Notes valide il 10 aprile 2012 alle ore 11h00.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet