Ferrari: +17,7% ricavi terzo trimestre, +13,6% vendite a 1.588 unita’ +10,4% utile gestione ordinaria nei 9 mesi


maranello 27 ottobre Nel terzo trimestre Ferrari (gruppo Fiat-Chrysler) ha registrato un aumento del 17,7% dei ricavi rispetto a un anno prima a 525 milioni di euro e un utile della gestione ordinaria per 77 milioni, in linea con il risultato dell’anno prima. Le vendite sono salite del 13,6% a 1.588 unita’. La crescita e’ stata spinta in particolare dal buon andamento delle vendite della nuova FF. In una nota si precisa che il Nordamerica e’ primo mercato per Ferrari con 497 unita’, pari al 31,3% del totale (+1%). In Cina, Taiwan e Hong Kong l’aumento, con 164 consegne, e’ stato del 49%. In Europa +93% in Germania a 166 vetture, +54% in Francia a 80 e +43% in Svizzera a 63. Nei 9 mesi i ricavi della ‘Rossa’ sono saliti del 19% a oltre 1,6 miliardi, le vendite del 12,3% a 5.165 e l’utile della gestione ordinaria del 10,4% a 20 milioni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet