ASSEMBLEA BPER- i risultati dell’assemblea


modena 23 aprile L’Assemblea ha approvato il bilancio dell’esercizio 2011 e la destinazione dell’utile di esercizio proposta dal Consiglio di Amministrazione ed ha, quindi, deliberato la distribuzione di un dividendo misto consistente: (i) in un importo per contanti pari ad euro 0,03 per ciascuna delle n.332.720.994 azioni in circolazione a godimento pieno (di cui n.579.396 emesse nel 2012 a fronte della riapertura dei termini delle Offerte Pubbliche di Scambio su azioni di alcune banche già controllate) nonché euro 0,015 per le n.260 azioni rivenienti dalla conversione anticipata di obbligazioni convertibili BPER 3,70% 4/12/2006-31/12/2012, e così per complessivi euro 9.981.633,72; (ii) nell’assegnazione gratuita di azioni della Banca nel rapporto di 1 azione ogni 70 azioni detenute il 18 maggio 2012 (l’ultimo giorno di Borsa aperta antecedente la data di stacco cedola), per un totale di n.4.679.822 azioni ordinarie, interamente prelevabili dalle azioni proprie in portafoglio con conseguente riduzione della specifica riserva impegnata ed eventuale utilizzo della componente disponibile. Le azioni proprie così assegnate avranno godimento regolare a far data dal 1° gennaio 2012.I diritti di assegnazione frazionari risultanti presso ciascun depositario saranno liquidati per il tramite di un intermediario autorizzato, senza aggravio di spese, commissioni o altri oneri a carico degli Azionisti, sulla base del prezzo medio risultante dalle transazioni effettuate il giorno di staccodella cedola. Il dividendo 2011 – sia per quanto attiene la componente in contanti, sia della componente in azioni, compresa la liquidazione dei diritti di assegnazione frazionari – sarà posto in pagamento, in base al calendario di Borsa Italiana S.p.A., il 24 maggio 2012 presso le dipendenze della Banca, per gli azionisti depositanti, e presso gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata Monte Titoli. Lo stacco del dividendo, ai fini della quotazione, avrà luogo lunedì 21 maggio 2012.Al riguardo si richiama anche il comunicato diffuso il 13 marzo 2012 a seguito della delibera del Consiglio di Amministrazione di approvazione del progetto di bilancio individuale contente, in allegato, i prospetti di stato patrimoniale e conto economico consolidati e individuali di BPER.RINNOVO CDALa Lista N. 1 ha ottenuto complessivamente n. 11.649 voti. ELETTI risultano1) Rag. Caselli Ettore2) Dott. Minozzi Romano (indipendente)3) Dott. Zucchelli Mario (indipendente)4) Rag. Boldrini Giosuè (indipendente)5) Ing. Cicognani Giulio (indipendente)6) Avv. Masperi Valeriana Maria (indipendente)La Lista N. 2 ha ottenuto complessivamente n. 6.121 voti. ELETTA risulta quindi 1) Cav. Lav. Mengano Giuseppina in Amarelli (indipendente)Sono stati, quindi, eletti per il triennio 2012-2014: quali Sindaci effettivi: Dott. Conti Romano, Presidente – tratto dalla Lista N. 2 – Dott. BaldiCarlo, Dott. Cacchioli Guglielmo, Dott. Corradini Fabrizio e Dott. Ferrari Pier Paolo – tutti trattidalla Lista N. 1;L’Assemblea ha nominato il Collegio dei Probiviri per il triennio 2012-2014. Sono stati eletti quali componenti effettivi: Dott.ssa Corradi Miranda (n. 8.168 voti), Avv. Ferrari AmorottiFederico (n. 8.124 voti), Avv. Rossi Vittorio (n. 8.105 voti), Dott. Bernardi Roberto (n. 7.450 voti),Avv. Turchi Massimo (n. 7.403 voti). Schede bianche n. 7.096 voti;(ii) quali componenti supplenti: Avv. Cerutti Pier Luigi (n. 9.393 voti) e Sig. Bergamini Philip (n.8.116 voti).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet