KERAKOLL COMPRA STABILIMENTO DA CERAMICHE RICCHETTI


SASSUOLO 23 DICEMBRE Il gruppo ceramiche Ricchetti ha venduto a Kerakoll, gruppo industriale di Sassuolo, uno stabilimento industriale ceramico inattivo e non piu’ utilizzato a Sassuolo-Fiorano, via Pedemontana 400. Il prezzo della vendita, superiore al valore di iscrizione in bilancio del bene immobile ceduto, e’ stato fissato a 13 mln euro complessivi, di cui 8,9 mln gia’ incassati e 4,1 mln da saldarsi entro il 30 giugno 2012.Il pagamento del saldo, informa una nota, e’ garantito da una fidejussione bancaria a prima richiesta, rilasciata dalla societa’ acquirente. Ricchetti ha, a sua volta, rilasciato una fidejussione a prima richiesta, con validita’ sino al 30 giugno 2012, a garanzia del rimborso degli eventuali costi che l’acquirente dovesse sopportare per l’esecuzione di interventi sul complesso industriale, sino alla concorrenza massima dell’importo di 200.000 euro.Il ricavato complessivo della vendita sara’ destinato a ridurre l’indebitamento di Ricchetti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet