ROADHOUSE GRILL (Gruppo Cremonini): APRE UN NUOVO LOCALE IN PROVINCIA DI MILANO


MODENA 22 SETTEMBRE La 28ma steakhouse a marchio Roadhouse Grill è stata aperta ierivicino al casello dell’A1 di Melegnano, sulla Strada Provinciale 40 Binasca, all’altezza dell’area industriale diCarpiano. La catena, sviluppata dal Gruppo Cremonini a partire dal 2001, si caratterizza per l’offerta di carnialla griglia in un ambiente informale, con servizio al tavolo e si rivolge ad un ampio pubblico, con unaparticolare attenzione alle famiglie.Il nuovo locale si estende su una superficie di 550 metri quadrati, con 150 posti a sedere ed un ampioparcheggio. La steakhouse è aperta al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle 12,00 alle14,30 e a cena dalle 19,00 alle 23,30. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carnealla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.) accompagnati da un’ampiascelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. La peculiarità della catena è rappresentatadall’ottimo rapporto qualità-prezzo: lo scontrino medio è di circa 18,00 Euro.Secondo le previsioni, i 30 dipendenti del locale di Melegnano serviranno circa 90.000 pasti all’anno, con unfatturato medio a regime stimato intorno a 1,6 milioni di Euro. Roadhouse Grill ha chiuso il 2010 con unfatturato di 36,2 milioni di Euro, in crescita del 35,6% rispetto all’anno precedente, con oltre 700dipendenti.Con questa nuova steakhouse salgono a 28 i locali in Italia, attualmente distribuiti principalmente inLombardia, Emilia Romagna e Veneto. Nei prossimi mesi apriranno progressivamente Roma Testaccio,Torino, Grandate (Como) e Pesaro.Prosegue anche a Melegnano il gemellaggio tra Roadhouse Grill e la “Cow Parade”, la mostra internazionaled’arte itinerante: nel nuovo locale è stata collocata una mucca d’artista, il cui titolo è “Cow on the road”,ideata e realizzata da Remedios in occasione della “Cow Parade” svoltasi a Roma nel 2010.Cremonini, con oltre 12.300 dipendenti, e un fatturato complessivo 2010 di 3,04 miliardi di Euro, di cui oltre 35%realizzato all’estero, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione,distribuzione e ristorazione. Il Gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base dicarne (Inalca e Montana) e nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). È’leader in Europa nella gestione delle attività di ristorazione a bordo treno e detiene la leadership in Italia per quantoriguarda i buffet nelle stazioni ferroviarie; inoltre vanta una presenza rilevante nei principali scali aeroportuali italiani enella ristorazione autostradale (Chef Express). È infine presente nella ristorazione commerciale con la catena disteakhouse a marchio Roadhouse Grill.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet