mediobanca: i soci possono crescere (minozzi)


MDOENA 22 SETTEMBRE Nella Mediobanca dei prossimi anni, che punta a consolidare la propria presenza all’estero anche attraverso l’apertura di presidi nel corporate & investment banking in Cina, Russia e Turchia, aumenta il peso dei soci italiani nel patto di sindacato.Oltre a Diego Della Valle, che in virtù di un’opzione call può salire fino all’1,9% e che per ora ha rinunciato a entrare nel cda di Piazzetta Cuccia, anche alle famiglie Gavio, Angelini, Doris e Minozzi è stata accordata la possibilità di crescere nel sindacato che governa l’istituto. Romano Minozzi potrà arrivare fino quasi allo 0,25% dall’attuale 0,11 . Minozzi può quindi acquistare e vincolare al Patto ulteriori n. 1.000.000 di azioni Mediobanca (0,12% circa);.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet