Marazzi: al via il RoadShow in Germania


modena 22 maggio Partirà domani da Berlino nell’Umspannwerk di Kreuzberg la prima tappa del RoadShow di Marazzi Group – leader mondiale nel design, produzione e commercializzazione dei piastrelle di ceramica e gres. Il RoadShow, concepito per architetti e progettisti, saràdedicato alle ultime collezioni “Made in Italy Marazzi” e visiterà diverse città tedesche tra cui Amburgo e Francoforte.Il RoadShow, organizzato in partnership con la rivista di architettura tedesca AIT – Architektur, Innenarchitektur, Technischer Ausbau – è dedicato alla presentazione delle novità in ceramica e gres Marazzi ed in particolare a Progetto Triennale, la piastrella “4 volte curva” disegnata daGio Ponti e Alberto Rosselli esposta alla Triennale di Milano del 1960, rieditata con caratteristiche tecniche ed estetiche nuove.La serie di incontri, aperta sia ad architetti e a progettisti che alla stampa specializzata e generalista, si propone di offrire un’esperienza “hands on” sulle qualità estetiche e tecniche dei prodotti Marazzi, rafforzando così le relazioni commerciali tra il comparto di riferimento tedescoe il leader delle piastrelle “made in Italy”.“La Germania è sin dagli anni ’70 un mercato molto importante per Marazzi Group – commenta l’Amministratore Delegato di Marazzi Maurizio Piglione – ed oggi siamo il primo player italiano e tra i primi operatori sul mercato tedesco. Con questo RoadShow puntiamo ad intensificare ildialogo con gli architetti e i progettisti tedeschi e a diventare il loro punto di riferimento nelle tematiche relative al settore ceramico e al rivestimento di design.”Ospiti della serata, che si terrà nella Umspannwerk di Berlin Kreuzberg nella Ohlauer Str. 43, l’architetto italiano di fama internazionale Fabio Novembre e l’Art Director di Marazzi GianlucaRossi, con un intervento dal titolo “Ceramica: materia, colore e design”.Durante l’evento, il contest creativo Marazzi chiamerà i partecipanti ad esprimere la propria creatività attraverso la realizzazione di una composizione con piccoli tasselli in miniatura delle piastrelle Triennale. I lavori saranno valutati dalla giuria, composta da Gianluca Rossi, FabioNovembre e AIT, che premierà la composizione più originale.Concluderà la serata un cocktail, durante il quale sarà possibile toccare con mano le nuove collezioni presentate, tra cui il gres tecnico SistemN, le proposte effetto legno TreverkHome e TreverkSign e i rivestimenti leggeri e sottili ColorUp di Marazzi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet