Bper non rimborserà anticipatamente prestito da 400 mln


modena 21 febbraio Bper non rimborserà anticipatamente prestito da 400 mln di euroBper ha comunicato che, al 23 marzo 2011, non procederà al rimborso anticipato del prestito subordinato da 400 milioni di euro di tipo “Lower Tier II”.La decisione, spiega il gruppo bancario in una nota, è giustificata anche dall’attuale contesto di mercato e dall’evoluzione in corso del quadro regolamentare di riferimento.Banca popolare dell’Emilia Romagna sta valutando anche soluzioni di liability management in relazione al prestito obbligazionario in questione, da attuarsi nell’arco dei prossimi mesi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet