BPER – TERMINATO PERIODO RISCATTO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CONVERTIBILE


MODENA 21 OTTOBRE Ieri è terminato il “Periodo di Rilevazione per il Riscatto” previsto dall’articolo11 del Regolamento relativo al prestito obbligazionario denominato “BPER 4% 2010-2015 subordinatoconvertibile con facoltà di rimborso in azioni” emesso da BPER in data 5 marzo 2010 e rappresentato alladata odierna da n. 24.792.868 obbligazioni convertibili (il “POC 2010-2015”).Al termine di tale periodo, iniziato il 23 settembre 2011, il prezzo di mercato delle azioni BPER registratodurante il “Periodo di Rilevazione per il Riscatto” – determinato sulla base della media aritmetica dei PrezziUfficiali delle azioni BPER durante tale periodo – risulta pari a Euro 6,9702, quindi inferiore al “Prezzo diConversione” pari a Euro 10,00.Pertanto, avendo BPER optato per il riscatto anticipato del POC 2010-2015 mediante integrale regolamentoin azioni, ai sensi dell’articolo 11, lettera b), punto i., del Regolamento di tale prestito BPER consegnerà aititolari delle obbligazioni, alla “Data di Riscatto” fissata per il 28 ottobre 2011, un numero di azioni BPERcomplessivamente pari a 37.135.519, utilizzando tutte le azioni BPER a tal fine già deliberate dai competentiorgani sociali. Le n. 1.991.270 azioni mancanti (rispetto alle complessive n. 39.126.789 azioni BPER daassegnare agli obbligazionisti) verranno liquidate in denaro, ai sensi dell’articolo 11 del Regolamento delPOC 2010-2015, mediante pagamento di una somma di complessivi Euro 13.879.550, pari al prodotto tra(a) le n. 1.991.270 azioni BPER mancanti e (b) Euro 6,9702 (vale a dire il prezzo di mercato delle azioniBPER rilevato durante il “Periodo di Rilevazione per il Riscatto”).Ulteriori dettagli in relazione alle modalità di riscatto del POC 2010-2015 saranno forniti mediante appositoavviso che verrà pubblicato quanto prima ai sensi degli articoli 11 e 18 del Regolamento del POC 2010-2015.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet