In Atlantis Capital Special Situations S.p.A.investe un po’ d’Emilia


MODENA 2 LUGLIO La Società Cattolica di Assicurazioni ha sottoscritto in data 5 giugno una quota del capitale di Atlantis Capital Special Situations S.p.A.La Società Cattolica di Assicurazioni va ad aggiungersi al prestigioso parterre di azionisti di Atlantis Capital Special Situations S.p.A. che annovera importanti investitori istituzionali, quali Calyon (Banca di investimento e finanziamento del gruppo Crédit Agricole), il fondo dei fondi Fondamenta gestito da State Street Global Investments SGR, la banca svizzera Heritage Bank, la Banca popolare dell’Emilia Romagna e il fondo Medinvest di fianco a primari gruppi imprenditoriali, quali il Gruppo Camuzzi, Ricci, Seragnoli di Bologna e Sandro Manuli.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet