GIOVANNI LUPPI CONFERMATO PRESIDENTE DI LEGACOOP AGROALIMENTARE


MODENA 19 MARZO Si è conclusa poco fa a Roma, con gli interventi di Giovanni Luppi e del presidente di Legacoop nazionale, Giuliano Poletti, la 15.a Assemblea nazionale dei delegati di Legacoop Agroalimentare. La direzione nazionale, riunitasi subito dopo la nomina da parte dei delegati, ha confermato con un caloroso applauso il modenese Giovanni Luppi come presidente.«È stata un’assemblea straordinariamente partecipata e connotata da un clima di grande armonia e amicizia – ha osservato Luppi nelle sue conclusioni – che ha confermato il lavoro positivo e la stima di cui gode la nostra associazione. Noi siamo facilitatori di alleanze, all’interno del mondo cooperativo, nella costruzione dell’ACI, tra i produttori, tra cooperative e privati, con le istituzioni: questo perché l’agroalimentare italiano ha molto bisogno di alleanze per rafforzarsi e raggiungere nuovi traguardi, soprattutto all’estero».E sull’articolo 62 del Decreto liberalizzazioni che registra punti di vista diversi tra le cooperative, Coop e Conad, leader nella grande distribuzione in Italia, e quelle di produttori e trasformatori rappresentate da Legacoop Agroalimentare, Luppi ha ribadito la proposta di un incontro per individuare un punto di vista comune. Il presidente di Legacoop nazionale non si è sottratto: «Lavorerò per promuovere un incontro e trovare un punto di accordo – ha assicurato Poletti nelle sue conclusioni –. Incontrarci può solo portare vantaggi a ognuno».

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet