CERAMIC TILES OF ITALY (CONFINDUSTRIA CERAMICA)- RIPARTE LA CAMPAGNA PROMOZIONALE


SASSUOLO 9 FEBBRAIO Riprenderà ufficialmente giovedì 10 febbraio la campagna di comunicazione integrata di Ceramics of Italy, firmata da Barabino & Partners, advisor di comunicazione di Confindustria Ceramica.Il piano integrato di comunicazione e promozione si concretizzerà nello sviluppo di una campagna pubblicitaria multisoggetto su TV – mediante spot e telepromozioni – stampa e web.A dare il via al secondo flight della campagna sarà Gerry Scotti che promuoverà l’infinita varietà e adattabilità dei prodotti ceramici agli ambienti della casa in 3 telepromozioni da 40’’ ciascuna.Le telepromozioni andranno in onda giovedì 10, venerdi 11 e sabato 12 febbraio intorno alle 19.40 all’interno del programma “Chi vuol essere milionario”, in uno degli orari di massima audience della rete, prima dell’edizione serale del telegiornale.Nel corso della telepromozione Gerry Scotti si muoverà all’interno di uno studio virtuale realizzato interamente in piastrelle di ceramica con l’obiettivo di “raccontare” il mondo della ceramica italiana, caratterizzato da una varietà infinita di formati, colori, dimensioni che fanno del prodotto ceramico un materiale adatto a essere posato in qualunque ambiente della casa.A seguire, domenica 13 febbraio prenderà il via un’autorevole programmazione dello spot “Creatività infinita” sulle reti Rai, in particolare su Rai1, la cui conclusione è prevista per giovedì 24 febbraio.La campagna pubblicitaria, pianificata da B&P Media, potrà beneficiare di un’elevata visibilità sia grazie alla pianificazione in trasmissioni dall’elevato share quali Annozero, Che Tempo Che Fa, Ballarò, Domenica In, Quelli Che il Calcio, ecc. sia grazie a passaggi dello spot immediatamente antecedenti l’avvio del Festival di San Remo.Per quanto riguarda la carta stampata, la campagna pubblicitaria sarà presente nei mesi di febbraio, marzo e aprile sia su testate specializzate dedicate ai professionisti del settore come architetti o interior designer, sia su mensili dedicati al mondo della casa.Grande attenzione sarà infine rivolta al web, media sempre più fondamentale per costruire un rapporto di fidelizzazione con il consumatore finale e verso il quale il piano di comunicazione integrato proposto da Barabino & Partners dedica particolare attenzione, come dimostra il lancio del portale www.laceramicaitaliana.it.La pianificazione pubblicitaria sul web sarà articolata su testate di informazione quali Corriere.it e Repubblica.it, sulle sezioni specifiche dedicate alla casa, sui siti web specializzati per i professionisti e su portali online dedicati e pensati per le donne, target influente nella scelta del prodotto. Il piano di comunicazione integrato sui diversi media sarà finalizzato a stimolare sul mercato italiano la domanda di prodotti ceramici, oltre a trasferire adeguatamente presso consumatori finali e professionisti i valori di un prodotto italiano, la piastrella, protagonista nel mondo dell’interior design, delle nuove architetture e degli stili di vita contemporanei.L’obiettivo strategico della campagna, firmata da Barabino & Partners, è avviare un percorso di riposizionamento del prodotto ceramico, ampliare i target di riferimento e creare nuove motivazioni di acquisto oltre a quelle già fortemente consolidate: la ceramica non è solo robusta, pratica, igienica, economica, ma è anche, e soprattutto, l’unica soluzione di rivestimento che offre la più ampia scelta di forme, colori, decori, finiture. Un prodotto che ha le “carte in regola” per ritornare ad essere percepito come protagonista di nuove tendenze, in linea con i più innovativi modelli di “cultura dell’abitare”.La creatività della campagna – caratterizzata dal payoff “Creatività Infinita” – è firmata da Barabino & Partners Design, la produzione dello spot televisivo da Proxima Milano.Guarda lo spot su www.laceramicaitaliana.it Confindustria Ceramica, Associazione di categoria che riunisce le imprese industriali attive nella produzione di piastrelle di ceramica, ceramica sanitaria, stoviglie, materiali refrattari e ceramica tecnica, rappresenta un settore composto da 291 aziende, operanti in 383 stabilimenti. L’occupazione supera i 38.000 addetti, per un giro di affari pari a 6,2 miliardi di euro.Tra le diverse tipologie di prodotti, parte preponderante è coperta dalla produzione di piastrelle di ceramica, il cui peso – per la sola componente prodotta in Italia – è superiore ai 2/3 del totale complessivo. Relativamente al mercato italiano, le piastrelle di ceramica coprono il 72,8% del totale dei pavimenti residenziali ed il 60,5% del rivestimenti di pareti interne. Barabino & Partners è la società leader in Italia nella comunicazione di impresa e la più importante realtà italiana a livello internazionale – sesta in Europa e al 10° posto nel mondo secondo i ranking Ft Mergermarket 2009 – grazie ad una presenza diretta anche in Belgio, Germania e Regno Unito. La società impiega complessivamente oltre 90 risorse in 6 sedi a Milano, Roma, Genova, Brussels, Londra e Berlino

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet