BLUFIN (BLUMARINE) APRE NEGOZI IN ORIENTE


CARPI 19 DICEMBRE Il gruppo Blufin, guidato dalla fondatrice e anima creativa Anna Molinari, guarda sempre di più a Oriente e ha firmato un accordo triennale con i gruppi nipponici Woollen Co. e Mitsubishi corporation fashion co. per l’importazione e la distribuzione esclusiva sul mercato giapponese delle collezioni a etichetta Blumarine e Blugirl, con validità effettiva a partire dall’autunno-inverno 2013/14. L’obiettivo dell’intesa, che persegue il posizionamento sempre più hi-level della prima linea e un rafforzamento del brand young, è lo sviluppo della rete wholesale e l’apertura di flagship store strategici sul territorio, oltre al consolidamento della presenza all’interno dei principali department store. Il mercato orientale dove Blufin è presente da quasi un ventennio rappresenta circa il 15% del fatturato.Un importante flagship verrà aperto a Tokyo. Finora sul territorio Blufin si affidava al gruppo Bluebell, che comunque continuerà a seguire per noi i mercati di Taiwan e Hong Kong.In Cina, ad esclusione di Hong Kong, funzionano due monomarca Blumarine e cinque Blugirl, e sono previste tre nuove aperture della main line per la primavera 2013. L’obiettivo per la prossima stagione è l’inaugurazione di almeno un flagship store Blumarine a Shanghai.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet