buon rating per BPER nel terremoto sulle banche


modena 19 ottobre La Banca popolare dell’Emilia Romagna informa che martedì 18 ottobre 2011, l’agenziainternazionale di rating Standars & Poor’s, ha rivisto il rating di “Long-term” a “BBB+” da “A-“, econfermato il rating di “Short-Term” ad “A-2” e l’outlook “Stabile”.La decisione dell’agenzia di rating si inserisce in una più ampia revisione dei ratings del settorebancario italiano, riflettendo l’opinione dell’agenzia che la redditività delle banche italiane potrebbeessere messa sotto pressione nei prossimi due anni, dato un probabile aumento del costo delfunding e della volatilità dei mercati finanziari ed un indebolimento delle prospettive di crescitaeconomica.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet