“Voglia di casa”: BPER propone un nuovo mutuo famiglia


modena 18 giugno Il Gruppo BPER reagisce alla crisi con un’importante iniziativa sui mutui per l’acquisto dell’abitazione, denominata “Voglia di Casa”. Fino alla fine dell’anno, infatti, sarà possibile accendere un mutuo a tasso variabile con uno spread particolarmente contenuto (2,99%).In questo modo il Gruppo vuole confermare la propria presenza sul territorio e la vicinanza alle famiglie in una delle scelte fondamentali, l’acquisto della casa, soprattutto in un momento difficile come quello attuale.Per questa ragione e con l’ulteriore obiettivo di fornire un impulso alle compravendite immobiliari, l’operazione si protrarrà fino a fine anno e prevede dei plafond particolarmente elevati (la sola capogruppo ha stanziato un plafond massimo di 180 milioni di euro).Il mutuo, inoltre, presenterà l’opzione gratuita per la trasformazione del tasso variabile in tasso fisso, per un periodo di 5, 10 o 15 anni.Il Direttore Commerciale del Gruppo BPER Giulio Castagnoli afferma: “Crediamo che proprio in momenti di crisi come quello attuale le banche possano fare la differenza. Pensando al futuro sentiamo la necessità di venire incontro ai nostri clienti nell’acquisto della loro casa, un progetto che oggi, purtroppo per molti, sembra diventare un miraggio

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet