PASSIONE FERRARI AL MOTOR SHOW 2011 SABATO 3 DICEMBRE


MARANELLO 18 NOVEMBRE 
La passione Ferrari nella sua massima espressione contraddistinguerà la giornata d’apertura al pubblico del Motor Show. Saranno infatti tre, sabato 3 dicembre, gli appuntamenti legati al marchio Ferrari e lo spettacolo è assicurato, nel segno di una continuità che da sempre vede protagoniste a Bologna Fiere le vetture della Casa di Maranello.

Ad iniziare dalla partecipazione all’evento della Scuderia Ferrari, che farà rivivere l’atmosfera di un Gran Premio attraverso l’esibizione di una F10, la monoposto con cui la Ferrari ha preso parte al Campionato del Mondo di Formula 1 nella stagione 2010, guidata per l’occasione da Giancarlo Fisichella. 231 presenze nella massima categoria per il pilota romano, cinque delle quali disputate nel 2009 al volante di una Ferrari. La simulazione del cambio gomme e le evoluzioni in pista regaleranno agli appassionati una giornata indimenticabile.

A seguire la sfida vera e propria offerta dal Ferrari Challenge Trofeo Pirelli vedrà in azione alcuni dei protagonisti della stagione 2011, che hanno vissuto l’esordio in pista della 458 Challenge, dal prossimo anno unico modello impiegato nell’avvincente monomarca riservato ai clienti della Casa di Maranello.

Se quella della 458 Challenge al Motor Show sarà una “prima” d’eccezione, per la F430, il precedente modello impiegato nel Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, si tratterà dell’ultima gara. Ad onorare questo saluto il pilota sammarinese Andrea Belluzzi, vincitore nel 2006, proprio nell’anno della prima apparizione della F430 nel campionato monomarca, e reduce dalla conquista del titolo italiano e di quello mondiale nelle Finali Mondiali del Mugello disputate ad inizio novembre. Un finale di stagione che si annuncia entusiasmante e che allo stesso tempo vuole dare un anticipo di quella che sarà la stagione 2012.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet